ASSERETO Giovanni

Docente Ordinario
Sede: Via Balbi 6
Tel: 0102099829
Email: gioasser[at]unige.it


Attività di Ricerca

Giovanni Assereto (Savona 1946) è ordinario di Storia moderna. I suoi principali campi di ricerca sono stati: la Toscana moderna e contemporanea, i fenomeni pauperistici e le politiche assistenziali in Italia e in Europa, la storia politica, economica e sociale della Liguria fra XVI e XX secolo. È da molti anni collaboratore del Dizionario biografico degli Italiani; fa parte sin dalla fondazione del comitato editoriale di “Studi settecenteschi”. Nel 2001-2003 ha coordinato una ricerca di interesse nazionale (PRIN 2000) sull’organizzazione militare della Repubblica di Genova; nel 2008-2010 ne ha coordinato un’altra (PRIN 2007) relativa alle forme di controllo del territorio e del mare in Liguria fra XVI e XIX secolo; nel 2011-2013 una terza (PRIN 2009) sul tema “Istituzioni, corpi armati e definizione degli spazi terrestri e marittimi in Liguria dal Seicento all’Unità”; attualmente fa parte di un progetto Futuro in ricerca dal titolo “Frontiere marittime nel Mediterraneo: quale permeabilità? Scambi, controllo, respingimenti (XVI-XXI secolo)”.

Tra le sue pubblicazioni: La Repubblica Ligure, Torino 1975; Sulla povertà. Idee, leggi, progetti nell’Europa moderna, Genova 1983; Dall’antico regime all’Unità, in La Liguria, Torino1994; Le metamorfosi della Repubblica, Savona 1999; La seconda Repubblica Ligure, Milano 2000; La città fedelissima, Savona 2007; «Per la comune salvezza dal morbo contagioso». I controlli di sanità nella Repubblica di Genova, Novi L. 2011; «Un giuoco così utile ai pubblici introiti».  Il lotto di Genova dal XVI al XVIII secolo, Roma 2013.  Ha curato l’edizione italiana della Statistique di G. Chabrol de Volvic (Savona 1994), una storia della Facoltà di Lettere genovese (Tra i palazzi di via Balbi, Genova 2003), la Storia della Liguria dell’editore Laterza, Roma-Bari 2007.


Lista pubblicazioni (IRIS)

Ricerca 'ASSERETO Giovanni' in IRIS (link esterno)