(aggionato al 21 giugno 2018)

Presentazione del corso

Condizioni Generali

villa-san-giacomo

presentazione

Quota di iscrizione:

La quota di iscrizione è di Euro 880,00. Comprende le lezioni, i seminari, gli incontri, le conferenze e tutte le manifestazioni in programma, compreso il pranzo dal lunedì al venerdì (esclusi due pranzi in occasione di due escursioni). La quota non comprende l’alloggio e non è restituibile. Sono contemplate tariffe speciali per gruppi di almeno sei persone.

 

Corsi a formula ridotta:

È possibile richiedere la partecipazione ai corsi in formula ridotta – a partire da un minimo di una settimana – estensibile di settimana in settimana. La tassa di iscrizione verrà stabilita in base al numero di settimane di durata del corso.

La domanda di ammissione ai Corsi dovrà pervenire al Centro Internazionale di Studi Italiani entro il 31 luglio, anche tramite mail (centrint@unige.it), allegando i seguenti documenti:

  • Lettera di richiesta accompagnata da fotocopia di un documento di identità valido;
  • Domanda di ammissione compilata;
  • Due foto tessera;
  • Curriculum vitae.

Lo studente si impegna a seguire i corsi fino alla loro ufficiale conclusione. Con una partenza anticipata si perde il diritto al certificato.

Quote e tempistica dei pagamenti e versamenti

Coloro che intendono seguire i Corsi di Santa Margherita Ligure verseranno € 880,00. All’atto dell’accreditamento, nel giorno di apertura dei corsi (20 agosto 2018), lo studente dovrà presentarsi munito della ricevuta bancaria attestante il versamento effettuato.

Le coordinate bancarie su cui effettuare il versamento della quota di iscrizione sono:

DAFIST – Dipartimento di Antichità, Filosofia, Storia

Banca Popolare di Sondrio (BPS)

Via XXV Aprile 7 (esiste una filiale anche a Santa Margherita Ligure)

IBAN: IT 64 X 05696 01400 000015019X77

BIC/SWIFT: POSOIT22XXX

Causale: 100016 – DAFIST – corsi CISI – quota iscrizione corso estivo

Le spese per l’alloggio graveranno totalmente sugli iscritti.

Si fa presente che coloro che si saranno assentati senza permesso preventivo o senza motivo valido non riceveranno né la seconda rata, né il diploma.

Borse di Studio offerte dalla Regione Liguria:

La Regione Liguria mette in palio borse di studio rivolte a cittadini stranieri di origine italiana con precedenza assoluta per i concorrenti con ascendenti liguri.

Le borse ammontano a € 500,00 cadauna.

Alla domanda di ammissione, opportunamente compilata, devono essere allegati:

La domanda deve essere presentata entro il 30 giugno, anche tramite mail (centrint@unige.it).

L’accettazione della borsa comporta l’impegno inderogabile di seguire i corsi fino alla loro ufficiale conclusione. La partenza anticipata comporta pertanto la perdita della borsa di studio.

N.B. I vincitori della borsa di studio avranno anche uno sconto sulla tassa di iscrizione di € 380,00.  

Pertanto, al momento dell’iscrizione, verseranno in banca soltanto € 500,00 (anziché € 880,00). Dopo una settimana riceveranno la prima tranche della borsa di studio pari a € 250,00. La seconda tranche verrà corrisposta al momento della consegna dei diplomi. Il che significa che gli studenti che beneficeranno della borsa e dello sconto del CISI frequenteranno il corso a titolo gratuito.

L’offerta della borsa di studio è, come ogni anno, subordinata alla concessione da parte della Regione Liguria. Dal 2014, ogni anno, la Regione Liguria ha messo a disposizione delle borse di studio per la sessione estiva dei corsi del Centro Internazionale per gli Studi Italiani.

 

Criteri per l’assegnazione delle borse di studio

In caso di eccedenza di domande rispetto all’offerta delle borse di studio, si opterà per l’assegnazione di una sola borsa di studio per nucleo familiare.

 Suddivisione in classi:

Classi e programmi vengono opportunamente suddivisi e graduati in tre livelli, dopo la valutazione di un test iniziale e in base alla conoscenza della cultura e della lingua italiana.

Programmi:

I programmi particolareggiati delle lezioni, dei seminari e delle altre attività culturali e ricreative promosse o riconosciute dal Centro saranno resi noti all’apertura dei Corsi.

Lezioni ed orari:

Villa Durazzo

L’attività didattica prevede 30 ore settimanali di lezioni obbligatorie. Questo l’elenco dei corsi e dei seminari:

  • Grammatica e conversazione italiana
    (suddivisa in tre livelli: dal base all’avanzato)
  • Cucina e tradizioni eno-gastronomiche
  • Lettura e componimenti scritti della lingua italiana
  • Il made in Italy
  • Storia della Liguria e Storia d’Italia
  • Seminario su: Terre di Guerrieri, terre di Mercanti
  • Storia dell’Arte
  • Storia del Cinema e del Teatro italiano
  • L’arte della canzone, discorsi ed esempi
  • Storia e politica internazionale
  • Letteratura italiana
  • Vivere, studiare e lavorare in Italia
  • Commercio estero
  • Progetto Inner Peace

Per la grammatica e la conversazione, gli orari e il numero di ore varieranno in base al livello, con un minimo di 2 ore al giorno.

Sarà a disposizione degli studenti una mediatrice interculturale, con qualifica professionale della Regione Liguria: Alicia Zerega

All’interno dei corsi è possibile partecipare a lezioni di canto e di canto corale della durata di 10 giorni. Il corso è basato sullo studio della musica di compositori italiani o di compositori che hanno utilizzato la lingua italiana.

Il corso è articolato in due sezioni:

  • La sezione corale è aperta e accessibile a tutti gli amatori del canto, anche neofiti; le partiture e le registrazioni di studio delle parti saranno inviate all’inizio di luglio agli iscritti (2 ore e mezza al giorno di lezione).
  • La sezione canto è aperta a cantanti anche amatoriali, previo un test di ammissione, che prevede l’invio di una registrazione audio o video (entro il 20 luglio) di un’aria a scelta del candidato all’indirizzo: ciprilorenzo@yahoo.fr (un’ora al giorno di lezione individuale).

Il lavoro svolto da entrambe le sezioni darà vita a un concerto pubblico nel salone di Villa Durazzo.

Stage corale e canto solista “Musica e parole”

Per informazioni sul corso, rivolgersi al maestro Lorenzo Cipriani cell. 0033-652294477.

Certificati:

Alla fine dei corsi, su proposta del collegio dei docenti e previo test finale, il presidente rilascia agli studenti meritevoli un attestato con le seguenti valutazioni: sufficiente, discreto, distinto, ottimo.

Obblighi e riserve della Presidenza:

  • Il presidente è responsabile dell’attività culturale e della disciplina dei Corsi.
  • La Presidenza si riserva di modificare, ove concorrano cause impreviste, orari, manifestazioni e programmi.
  • La Presidenza non assume responsabilità civili.

Impegni:

Alla data di apertura dei Corsi, gli iscritti dovranno presentarsi all’Ufficio di Segreteria di Villa San Giacomo per completare gli atti di iscrizione e comunicare il loro indirizzo provvisorio.

Gli iscritti si impegnano a frequentare le lezioni, i seminari, le conferenze accademiche, gli incontri culturali (concerti, film e visite di istruzione) previsti dal programma fino alla loro conclusione. È d’obbligo la puntualità a tutte le attività del Centro.

N.B. Non sono consentite assenze superiori a quindici ore di lezioni. In tal caso, non verrà rilasciato il certificato finale.

Moduli allegati:

DAFIST

Dipartimento di Antichità, Filosofia, Storia
Università degli Studi di Genova
Via Balbi, 2 – 16126 GENOVA

ALLOGGI

Il CISI (Centro Internazionale di Studi Italiani) fornisce alcune soluzioni di alloggio sia a Santa Margherita Ligure, sia a Rapallo, sia a Genova, ma non le gestisce né direttamente né tramite intermediari.

Si fa quindi presente che tali suggerimenti si intendono a puro titolo informativo.

Si consiglia, pertanto, di prendere anche contatto con la IAT di Santa Margherita Ligure, onde poter valutare anche eventuali soluzioni alternative.

IAT – Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica – Santa Margherita Ligure –  http://www.smlturismo.it/it/servizi-turistici/categoria/14/tipologia/41/servizio/246

Telefono +39 0185 287485
Fax +39 0185 283034
Email infopoint@comunesml.it

SANTA MARGHERITA LIGURE:

  • Istituto Colombo via Dogali, 2A  http://www.istituto-colombo.com/

 

  • Albergo Annabella via G. Franceschetti, 10  tel. : +39-0185-266531

 

  • Casa per ferie Oasi Regina Pacis via des Pellerano, 6  tel. +39-0185-286842

 

  • Convento Frati Cappuccini via Luciano Manara, 6  tel. +39-0185-286156  http://www.cappuccinisantamargheritaligure.it/

 

  • Sig. CARLO CAPRA. carlo-capra@libero.it +39-347-0836713; varie ipotesi.

appartamento con cinque posti letto (camera matrimoniale più letto singolo, camera matrimoniale), due bagni, ampio salone con grande cucina a vista. Si trova al primo piano di un palazzo a circa 100 metri dall’ingresso di Villa Durazzo. Non c’è wi-fi. Il costo è di € 800 euro a settimana per agosto e di € 700 a settimana per settembre. Quindi € 4.400 (€ 20 a persona al dì per un totale di € 880 a testa).

 

  • Prof.ssa MARIA VITTORIA IVALDI +39-010-8397853 (€ 1.500 complessivo per tutto il periodo; alloggio per due, massimo tre persone) giorgia.bruzzone@unige.it

 

  • Sig.ra ALESSANDRA ABBÀ: +39-349-4031944, info@casaflorinda.it soluzioni comprese tra i 20 e i 30 euro al dì in appartamenti a Santa Margherita o a Rapallo. Anche bed and breakfast.

———————————————–.

RAPALLO

  • Sempre il sig. CARLO CAPRA e-mail: carlo-capra@libero.it +39-347-0836713;

Tre appartamenti nel pieno centro pedonale; si tratta di un’unica palazzina con un appartamento per piano; non c’è l’ascensore. Gli appartamenti sono così composti:

  • Appartamento primo piano: camera matrimoniale, salotto con angolo cottura e divano letto matrimoniale, bagno. Il salotto di questo appartamento è piccolino, quindi questa unità è meglio prenderla in considerazione solo per una coppia (ipotesi di marito e moglie che partecipano al corso). Il costo per questo appartamento è di € 850 euro per le 14 notti di agosto (dal 18 al 31 compreso); per il mese di settembre il costo è di € 1.200 euro. Quindi € 2050 per una coppia. (€ 28,40 euro al dì per ciascuno)
  • Appartamento terzo piano: camera matrimoniale, sala con cucina e divano letto matrimoniale, bagno e sala abbastanza grande, quindi anche con il divano letto aperto gli spazi rimangono bene vivibili. Capienza quindi di quattro persone, disposte a condividere un letto matrimoniale. Il costo per questo appartamento è di 1.200 euro per le 14 notti di agosto (dal 18 al 31 compreso); per il mese di settembre il costo è di 2.200 euro. Quindi € 3400 (€ 850 a testa). (€ 19,31 al dì per 44 giorni)
  • Appartamento Quarto Piano: camera matrimoniale, sala con cucina e divano letto matrimoniale, soppalco con due letti singoli, bagno. Qui la sala è più grande, quindi anche con il divano letto aperto gli spazi rimangono bene vivibili. In questo appartamento possono starci da quattro a sei persone, ovviamente devono essere persone disposte a condividere un letto matrimoniale. Il costo per questo appartamento è di € 1.350 per le 14 notti di agosto (dal 18 al 31 compreso); per il mese di settembre è € 2.200. Quindi € 3.550 (€ 887,5 se in quattro; € 592 se in sei). € 20,170 al dì (se in quattro).

Tutti gli appartamenti dispongono di aria condizionata, tv a schermo piatto, wi-fi gratuito. Gli ospiti avrebbero compreso un cambio di biancheria sia da notte che da bagno ogni settimana.

  • Hotel Portofino Corso Giacomo Matteotti, 53  tel. : +39-0185-231103

 

  • Sig. Francesco De Girolamo. tel. +39-0185-56209 Istituto (religioso) “Emiliani”, Via Cerisola 35, info@casaperferieemiliani.it, http://www.casaperferieemiliani.it/ 15 posti letto dal 20 agosto al 20 settembre: € 600 (compresa prima colazione). Poi, dal 20 al 28 settembre, soluzione alberghiera a € 32 euro. 600+256 = € 856 a testa. (€ 12 a testa per chi vuole fermarsi a cena).

GENOVA