[ATTENZIONE]

La scadenza per la presentazione dei documenti per la richiesta di borsa di studio, è stata prorogata fino al 10 giugno.

Spanish Version (Español)

Portuguese Version (Português)

Condizioni Generali

villa-san-giacomo

presentazione

Quota di iscrizione:

La quota di iscrizione è di Euro 750,00. Comprende le lezioni, i seminari, gli incontri, le conferenze e tutte le manifestazioni in programma compreso il pranzo dal lunedì al venerdì. La quota non comprende l’alloggio e non è restituibile. Sono contemplate tariffe speciali per gruppi di almeno 5 persone.

Testi:

Testi e dispense adottati per l’insegnamento: Euro 70,00

Corsi a formula ridotta:

è possibile richiedere la partecipazione ai corsi in formula ridotta – a partire da un minimo di una settimana – estensibile di settimana in settimana – La tassa di iscrizione verrà stabilita in base al numero di settimane di durata dl corso, così come verrà individuato l’alloggio.

La domanda dovrà essere presentata entro il 30 maggio, allegando i seguenti documenti:

  • Lettera di richiesta accompagnata da fotocopia di un documento di identità valido;
  • Domanda di ammissione compilata;
  • 2 foto tessera;
  • Curriculum vitae;
  • Presentazione di un docente universitario, o del direttore di un Istituto Italiano di Cultura o di un responsabile dell’Associazione Dante Alighieri o di Istituzioni similari.

L’accettazione del contributo comporta l’impegno a seguire i corsi fino alla loro ufficiale conclusione. Con una partenza anticipata si perde il diritto al certificato.

Borse di Studio offerte dalla Regione Liguria:

La Regione Liguria mette in palio borse di studio rivolte a cittadini stranieri di origine italiana con precedenza assoluta per i concorrenti con ascendenti liguri. Alla domanda di ammissione, opportunamente compilata, devono essere allegati:

  • lettera di richiesta di borsa di studio;
  • domanda di partecipazione al concorso per borse di studio bandito dalla Regione Liguria;
  • documentazione che attesti l’origine italiana;
  • lettera di presentazione da parte di strutture universitarie e/o Istituti di Cultura Italiana all’estero, Dante Alighieri o Istituzioni similari;
  • Curriculum vitae;
  • Certificato degli studi compiuti o in corso;
  • 2 foto tessera.
  • La domanda di ammissione deve essere presentata entro il 30 maggio.

L’accettazione della borsa comporta l’impegno inderogabile di seguire i corsi fino alla loro ufficiale conclusione. La partenza anticipata comporta pertanto la perdita della seconda rata della borsa.

N.B. Va specificato che le borse comprendono anche una parte della tassa di iscrizione. La restante quota dovrà essere versata in contanti all’arrivo in segreteria.

Domanda di ammissione ai Corsi:

La domanda di ammissione ai Corsi, redatta sul modulo qui allegato, dovrà pervenire al Centro Internazionale il mese precedente l’inizio del corso. Alla domanda dovranno essere allegate due fotografie formato tessera e un bonifico bancario a titolo di cauzione presso la Banca Carige Ag. 6 (IBAN: IT 96 K 06175 01406 000002370990) della somma di Euro 200,00.

Intestato a: Università di Genova – DAFIST – Centro Internazionale di Studi Italiani

Causale: Nome e Cognome per acconto corsi anno ………

Sistemazione logistica:

Il Centro Internazionale mette a disposizione degli iscritti un numero limitato di posti letto – stanze multiple con bagno in camera, uso cucina comune – presso l’Istituto Colombo, Via Dogali 2, Santa Margherita Ligure, Costo Euro 15,00 per persona al giorno. Per ulteriori informazioni in merito all’alloggio, rivolgersi al responsabile della struttura: sig. Carlo Capra. e-mail: info@istituto-colombo.com.

In alternativa, su prenotazione, è possibile soggiornare in appartamento per gruppi di almeno 5 persone; il costo varia in base alla tipologia dello stesso.

Suddivisione in classi:

Classi e programmi vengono opportunamente suddivisi e graduati in quattro livelli, dopo la valutazione di un test iniziale e in base alla conoscenza della cultura e della lingua italiana. All’apertura dei corsi gli iscritti sostengono una prova linguistica culturale propedeutica alla creazione di classi il più possibile omogenee.

Programmi:

I programmi particolareggiati delle lezioni, dei seminari e delle altre attività culturali e ricreative promosse o riconosciute dal Centro saranno resi noti all’apertura dei Corsi.

Lezioni ed orari:

Villa Durazzo

L’attività dei Corsi prevede 30 ore settimanali di lezioni obbligatorie. Gli studenti, oltre alla grammatica e conversazione, dovranno scegliere un minimo di 5 seminari che dovranno seguire interamente.

  • Grammatica e conversazione italiana
    (suddivisa in 3 livelli: dall’elementare all’avanzato – Preparazione alla certificazione CILS livello B1 e B2)
  • Cucina e tradizioni eno-gastronomiche
  • Lettura e componimenti scritti della lingua italiana
  • Marketing turistico
  • Ordinamento dello Stato italiano
  • Politica internazionale
  • Sociologia dell’Italia contemporanea
  • Storia dell’Arte
  • Storia del Cinema italiano
  • Storia del Teatro italiano
  • Storia della Musica italiana
  • Storia della Liguria
  • Storia politica dell’Italia contemporanea
  • Storia della Letteratura italiana
  • Vivere, studiare e lavorare in Italia

Ogni seminario comprenderà 10 ore di lezione, mentre per la grammatica e la conversazione, gli orari e il numero di ore, varieranno in base al livello, con un minimo di 2 ore al giorno.

Sarà a disposizione degli studenti una mediatrice culturale, riconosciuta dalla Regione Liguria: Alicia Zerega

Musica e parole – Corso di canto e di canto corale italiano.

All’interno dei corsi è possibile partecipare a lezioni di canto e di canto corale della durata di 10 giorni. Il corso è basato sullo studio della musica di compositori italiani o di compositori che hanno utilizzato la lingua italiana .

Il corso è articolato in due sezioni:

  • La sezione corale è aperta e accessibile a tutti gli amatori del canto, anche neofiti; le partiture e le registrazioni di studio delle parti saranno inviate all’inizio di luglio agli iscritti (2 ore e mezza al giorno di lezione).
  • La sezione canto è aperta a cantanti anche amatoriali, previo un test di ammissione, che prevede l’invio di una registrazione audio o video (entro il 20 luglio) di un’aria a scelt a del candidato all’indirizzo: ciprilorenzo@yahoo.fr (1 ora al giorno di lezione individuale).

Il lavoro svolto da entrambe le sezioni darà vita a un concerto pubblico nel salone di Villa Durazzo.

Costo dell’iscrizione (musica e parole)

Euro 400,00. Sono incluse le lezioni di lingua e cultura italiana, le lezioni di canto, il materiale didattico come le partiture e le riproduzioni musicali in Mp3, il pranzo dal lunedì al venerdì; l’alloggio è escluso.

Certificati:

Alla fine dei corsi, su proposta del collegio dei docenti e previo test iniziale, il presidente rilascia agli studenti meritevoli un attestato con le seguenti valutazioni: sufficiente, discreto, distinto, ottimo.

Obblighi e riserve della Presidenza:

  • Il presidente è responsabile dell’attività culturale e della disciplina dei Corsi.
  • La Presidenza si riserva di modificare, ove concorrano cause impreviste, orari, manifestazioni e programmi.
  • La Presidenza non assume responsabilità civili.

Impegni:

Alla data di apertura dei Corsi gli iscritti dovranno presentarsi all’Ufficio di Segreteria di Villa San Giacomo per completare gli atti di iscrizione e comunicare il loro indirizzo provvisorio in Santa Margherita Ligure.

Gli iscritti si impegnano a frequentare le lezioni, i seminari, le conferenze accademiche, gli incontri culturali (concerti, films e visite di istruzione) previsti dal programma fino alla loro conclusione. È d’obbligo la puntualità a tutte le attività del Centro.

N.B. Non sono consentite assenze superiori a 15 ore di lezioni. In tal caso, non verrà rilasciato il certificato finale.

Inoltre, per i borsisti Regione Liguria, sarà previsto un procedimento disciplinare che potrà prevedere una revoca parziale o totale della borsa di studio.

Moduli allegati:

gruppo